Al fine di smuovere le persone dalla pigrizia e convincerle ad assumere una quotidiana "pastiglia" di farmaco-movimento, ho disegnato anche in Comune di Casarsa alcuni percorsi cosiddetti "metabolici", in quanto non solo sono descritti dal punto di vista chilometrico, ma ad ognuno di essi (a seconda che venga percorso camminando, correndo o pedalando) vengono evidenziati il consumo calorico (espresso in quantità di relativo alimento), le ore di vita "guadagnate" ed il risparmio in termini di salute calcolato come minor aggravio sul Sistema Sanitario Nazionale.

A Casarsa vi sono pertanto 28 percorsi per un totale di 122 km a cui si aggiunge un grande percorso ad anello che corrisponde ad una mezza maratona e può essere iniziato da qualunque punto risultasse più comodo.

Il più piccolo misura 400 metri ed è l'anello basico e principe di qualunque sport, in particolare l'atletica ed è l'anello rosso della pista di atletica leggera.

Molto bello è l'anello allargato del Centro Sportivo, un sentiero di 1,1km, interamente all'interno del parco.

Da queste distanze i percorsi si allungano via via, essendo tutti compresi tra l'1 ed i 9 km.

Chi volesse proporre e aggiungere suoi personali percorsi mi può contattare (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Gli anelli di Casarsa fanno parte di un più grande progetto, per cui alla fine del 2014 sono stati disegnati 272 percorsi per un totale di 2427 km: un campo sportivo davvero grande, libero, accessibile, gratuito, che va valorizzato sia come promozione della salute, sia come riscoperta turistico-culturale delle bellezze spesso nascoste o poco valorizzate della provincia di Pordenone.

Chi volesse saperne di più può consultare il sito: www.curaticonstile.it

Ciro Antonio Francescutto

 

 

Copyrights CjaminaRidint