Per maggiori informazioni sulle marce visita la pagina facebook del Cjamina Ridint

(facendo click su pulsante "FB CJAMINA-RIDINT" nel menu in alto)

o il gruppo WhatsApp "Quelli della domenica" mandando sms al 333 7996246 (Laura) oppure 329 2223476 (Lawrence)

 


 

 Tutte le foto della 31^ "Vieni e Cammina" sono disponibili nella "Fotogallery Edizione 2017"
(menù a sinistra) o facendo click qui


 

Cjamina Ridint: le marce di settembre.

 


 

 

La Fiasp ha deciso la data della 32^ VIENI E CAMMINA: domenica 17 giugno 2018.

 


 

 

Runcis, domenica 27 agosto 2017: Marcia dell’Estate Ragazzi alla quale abbiamo collaborato come Cjamina Ridint.

 


 

 

Forni di Sopra, 27 agosto 2017: sangiovannesi alla SKY RACE delle dolomiti.

 


 

 

Runcis, martedì 22 agosto 2017: uscita nr. 92 di Quelli della notte.

 


 Cjamina Ridint: le marce di agosto.


 

 

Domenica 30 luglio 2017: TRAIL DELLE ORCHIDEE.  

Una dozzina di sangiovannesi hanno partecipato al Trail delle Orchidee di Km 46 e 22, partenza e arrivo sul Passo Pura. Chi ha fatto il percorso più lungo è passato anche per Pian delle Streghe (Forni di Sotto) dove gli Amici della Montagna realizzeranno il Bivacco dedicato ad Alessandro Agnolin. Complimenti a tutti!!!

Trail delle Orchidee: l’arrivo dopo 46 Km di Egidio Culos. Grande Egidio!!!

 


 

 

 


 

 

1375 partecipanti alla 31^ Vieni e Cammina

 

 

 

I vigneti, le rogge, i mulini, gli antichi cortili, i boschetti, le fontane, le note del violino e del pianoforte che sentivi di lontano, la gentilezza delle signore ai ristori, una parola delle persone agli incroci…  tutti particolari che hanno fatto da cornice alla 31^ VIENI E CAMMINA, la marcia organizzata dal Cjamina Ridint a San Giovanni di Casarsa domenica 18 giugno 2017.

Quattro nuovi percorsi di 5, 9, 14 e 21 Km che hanno raggiunto anche la vicina Prodolone e molti punti storico-naturalistici della zona, alcuni toccati per la prima volta dalla nostra marcia, seguendo quella che è una prerogativa fondamentale del Cjamina Ridint: valorizzare il territorio locale.

Ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Casarsa e le associazioni e gruppi che hanno collaborato: la Par San Zuan, la Fiasp Comitato di Pordenone, l’Avis Casarsa – San Giovanni, la Beorcja, Quelli della Notte, gli Amici della Montagna, Croce Rossa gruppo di Casarsa, Motoclub San Giovanni, Gruppo Alpini “Casarsa – San Giovanni”, Pro Casarsa e Sas Casarsa.

Grazie a tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto:

BCC Pordenonese, By Sat, Coop Casarsa, Il Tulipano, Bofrost, La Dolce Vita, Loris Mior orologeria, 4 Passi, L'Intimo, MC Bar Caffetteria, Salone Daniela Gelateria “Passione e gelato”, Cartotecnica e Servizi, Erboristeria Valeas, Muzzin Termoidraulica, Scampoli di Gaiardo Regina, Farmacia Bellot, Pitton Roberto artigiano Edile, Il Capriolo, Tomasin Termoidraulica, Cecco Denis & C. SNC, Azienda Agricola Bagnarol, Parafarmacia Castellarin Anna, Osteria da Sinisa, Alimentari Maxi di Castellarin Luciano, Il Calzolaio di Stefano Scodeller, Azienda Agricola Terre di Sclippa, 3 D Morello Federico, Paolo Castellarin (rappresentante Savio), Arch. e Arredo di Moretto Alex, Eurobike.

Grazie a tutti i partecipanti per aver colorato con 1375 sfumature diverse la soleggiata mattinata sangiovannese.

Ringraziamo anche i 66 gruppi marciatori presenti che sono venuti da tutta la nostra Regione e dal Veneto. I gruppi più numerosi sono stati: il Cjamina Ridint (giocando in casa eravamo però fuori classifica), a seguire Quelli della notte con 82 partecipanti, Podisti Cordenons con 48, marciatori Puriliesi con 36, Pantere con 35, Gm Primavera con 29 e via via tutti gli altri. Era presente anche una delegazione da Podbrdo (Slovenia), vecchi amici del Cjamina Ridint conosciuti in occasione della staffetta Tolmino – Casarsa del 1976.

Grazie agli oltre 100 collaboratori: le 70 persone che hanno presidiato gli incroci e che hanno seguito i ristori, le 13 signore che hanno preparato la macedonia per tutti i partecipanti, chi ha preparato le torte, chi ha seguito le iscrizioni, la zona arrivo e i parcheggi, chi ha tagliato l’erba e segnato i percorsi, chi ci ha permesso di passare attraverso i loro campi e cortili, chi semplicemente si è unito a noi per darci una mano se avevamo bisogno.

Molto apprezzati anche i musicisti Sandro D’Agaro al piano e Fabio Polo al violino.

La passione e l’entusiasmo di tutti i collaboratori ha contribuito a rendere la giornata speciale perché poi sono questi i particolari che fanno la differenza.  E’ soprattutto grazie a loro se la manifestazione è riuscita bene.

Anche quest’anno la Vieni e Cammina era a sostegno di una realtà locale, infatti parte del ricavato sarà devoluto alle Scuole Primarie di Casarsa e San Giovanni.

All’arrivo tanti marciatori si sono congratulati per l’organizzazione, pubblichiamo un messaggio che a nostro avviso ben sintetizza i complimenti ricevuti e che desideriamo condividere con tutte le persone che ci hanno dato una mano:  

“Organizzazione eccellente, pensata nei minimi dettagli e con creatività. Percorso splendido che rende onore alle bellezze del territorio. Simpatia e gentilezza. La migliore marcia a cui ho partecipato. Quando intelligenza e cuore si mettono insieme… super!” (Stefano)

Grazie a tutti, al prossimo anno!

Gruppo marciatori Cjamina Ridint

 

 

 

Le premiazioni dei gruppi della 31^ Vieni e Cammina alla presenza del Sindaco di Casarsa Lavinia Clarotto, l’Assessore ai Servizi Sociali Claudia Tomba, la Consigliera Comunale Tiziana Orleni e il vicepresidente della Fiasp -Comitato di Pordenone- Baradel Renato. 

 

Ultimi preparativi per la marcia di domani.
Grazie alle 13 signore che hanno preparato la macedonia per tutti i partecipanti!!!

 


 

 

La locandina della 31^ "Vieni e cammina"

Per vedere il volantino completo vai sul link: “La marcia 2017”.

 


 

Cjamina Ridint: le marce di maggio.

 


 

10 giugno 2017: 7^ staffetta AVIS 10x1h

 


 

30.04.2017: alla ricerca della natura... camminata nei prati

 


 

Cjamina Ridint: le marce di aprile.


 

Tessere FIASP 2017: è possibile sottoscrivere la tessera Fiasp con il Cjamina Ridint valevole per tutto il 2017 al costo di € 8,00 che da la possibilità ad uno sconto di € 0,50 ed evitare le code all'iscrizione di tutte le marce FIASP.
Inoltre garantisce la copertura assicurativa alle uscite del martedì a San Giovanni di Casarsa di "Quelli della notte".  Per info contattaci!

 


 

 

 

2 aprile 2017: maratona di Roma


 

 

 

Scuole Primarie in Movimento 25 marzo 2017 a S. Giovanni di Casarsa


 

 

MArce marzo 2017

Cjamina Ridint: le marce di fine febbraio e marzo.

 


 

 

http://www.cjaminaridint.it/images/2017/01_Locandina_marce-gennaio-febbraio_2017_ok_def.jpg
Cjamina Ridint: le marce di gennaio e febbraio.

 


Partecipate al corso di corsa

 


42^ Marcia di Versuta

 


Buon 2017 a tutti i marciatori dal Cjamina Ridint!!!

 


 


 

 

 

LE NEWS DEL 2016

 


 Dal 1° ottobre è possibile richiedere la tessera Fiasp 2016 a soli 3 euro che da diritto all’assicurazione e allo sconto di 50 centesimi all’iscrizione di ogni marcia Fiasp.
Per ulteriori informazioni contattateci.


 Decisa la data della 31^ Vieni e Cammina che rientra nel calendario delle marce Fiasp: domenica 18 giugno 2017. Segnatelo sul calendario!


 

marce novembre 2016


 marce_ottobre_2016

 


 

Egidio Culos ha concluso il Giro del Friuli a piedi

Il 4 ottobre Egidio ha concluso il giro del Friuli a piedi: 30 giorni di cammino e circa 900 chilometri percorsi! Complimenti da tutto il Cjamina Ridint! Prossimamente nella pagina a lui dedicata in questo sito pubblicheremo il diario di viaggio, le immagini e la scheda tecnica di questa ennesima impresa di Egidio.

 Egidio_2016

25 settembre: Egidio Culos (nella foto con Federico sul Matajur), ha ripreso il Giro del Friuli a piedi dal rifugio Pelizzo (Matajur), sospeso in quel punto il 24 luglio scorso. Egidio percorrerà la parte restante attraversando tutta la zona costiera e arriverà a San Giovanni tra una decina di giorni.
Forza Egidio dal Cjamina Ridint e da tutto San Zuan!!! 


 

Non c'è argine che tenga!

 Bibione - sett2016

Bibione - sett2016

17 settembre: Non c'è argine che tenga!
Complimenti agli 83 camminatori e runner che sono partiti da San Zuan e hanno raggiunto Bibione lungo l'argine del Tagliamento,
iniziativa organizzata da Quelli della notte.


 

 Taiedo_2016

11 settembre: il Cjamina Ridint alla marcia di Taiedo 


 

 


 

Domenica 21 agosto 2016, Collina (UD). Luca Leschiutta, Paolo Praturlon e Stefano Papais alla staffetta 3 Rifugi.


 

 


 

Il giro del Friuli di Egidio

Dopo il giro d'Italia a piedi del 2014, Egidio Culos si è cimentato in una nuova impresa: Il giro del Friuli a piedi, seguendo la linea dei confini Italia, Austria, Slovenia e Costa Adriatica.
Partito da San Giovanni il 4 luglio, ha sospeso momentaneamente il suo tour, per motivi di famiglia, il 24 luglio al Rifugio Pelisso sul Matajur. Fino a quel punto sono stati 600 i Km percorsi. Quattro le persone che l'hanno accompagnato in alcuni tratti del cammino: il fratello Luciano, Federico, Anna e Davide.
Il Cjamina Ridint ti augura di portare a termine quanto prima questa ennesima impresa alla quale manca una settimana circa di cammino.
D'altronde nulla è impossibile per chi vive le cose con lo spirito che abbiano colto dalle sue parole: "Questa è VITA! Chi va piano va lontano...".

 

 


 

 


 

 Consegnato il contributo alla Scuola Materna

Venerdì 24 giugno: come Cjamina Ridint abbiamo consegnato al presidente della Scuola Materna “Mons. Giacomo Jop” di San Giovanni e ad alcuni rappresentanti dei genitori parte del ricavato raccolto in occasione della 30^ Vieni e Cammina.

 


 

1430 PARTECIPANTI ALLA 30^ VIENI E CAMMINA!!!

 

Una bella mattinata soleggiata ha accolto domenica 19 giugno 2016 a San Giovanni di Casarsa i 1430 marciatori (nuovo record per la manifestazione!) che hanno partecipato alla 30^ Vieni e Cammina organizzata dal Cjamina Ridint. Ben 68 i gruppi marciatori presenti provenienti da tutta la Regione. Alle 8.30 puntuali, al suono delle campane, lo speaker Davide Francescutti ha dato il via alla marcia con in testa i ragazzini della Libertas Casarsa; alle 9.15 c’è stata la seconda partenza per i bambini della Scuola Materna e i loro genitori.

Tre i nuovi percorsi di 5, 13 e 21 Km pensati per valorizzare il paesaggio locale che hanno attraversato molini, praterie, boschetti, vigne, rogge e risorgive. Suggestivo poi il passaggio nella splendida cornice del Molino di San Giovanni (grazie alla famiglia Gasparet) dove oltre ad un ristoro super fornitissimo i marciatori hanno potuto ascoltare il violino elettrico suonato da Fabio Polo che ha creato un’atmosfera magica. Molto apprezzato anche l’altro punto musicale posto in prossimità dell’arrivo con il duo Shadows of the future.  Oltre ai quattro ristori c’erano anche sei punti acqua lungo il percorso grazie alle diverse fontane presenti nella campagna sangiovannese.

Il successo della manifestazione (da cinque anni sta registrando una costante crescita a livello di partecipazione) è soprattutto grazie al lavoro di oltre 100 persone che in vari modi ci danno una mano a preparare la marcia: a tagliare l’erba, a tracciare il percorso, al tavolo iscrizioni e dell’arrivo, agli incroci, ai ristori, ai punti acqua, a preparare le torte e la macedonia e a chi ci fa passare attraverso i propri campi e cortili, ecc. . A tutti va il nostro più grande grazie!

Ringraziamo il Comune di Casarsa della Delizia che ha patrocinato la manifestazione e le associazioni e i gruppi che hanno collaborato: la Par San Zuan, la Fiasp (Comitato di Pordenone), l’Avis Casarsa-San Giovanni, la Beorcja, la Croce Rossa sezione di Casarsa, la Protezione Civile,  gli Amici della Montagna, Quelli della Notte, il gruppo Alpini “Casarsa-San Giovanni”, la Sas Casarsa, il Motoclub San Giovanni.

Grazie anche alle 43 attività commerciali di Casarsa e San Giovanni che hanno offerto gli oltre 1000 premi a sorteggio per i marciatori all’arrivo: Salone le magie, Salone Marilisa, La Dolce Vita, Loris Mior orologeria, Fioreria Martin, Auto&Service, Eurobike, 4 Passi, L'Intimo, Coop Casarsa, MC Bar Caffetteria, Salone Daniela, Faè Massimo, Gelateria “Passione e gelato”, Cartotecnica e Servizi, Farmacia Cristofoli Lucia, Erboristeria Valeas, Centis Casa, Muzzin Termoidraulica, Non solo fiori, Nidal di Drigo Debora, Scampoli di Gaiardo Regina, Farmacia Bellot, Il Tulipano, Miorin Mauro Termoidraulica, Pitton Roberto artigiano Edile, Bar Modà, Io Donna, Il Capriolo, Tomasin Termoidraulica, Cecco Denis & C. SNC, Pizzeria Al Cjanton, Azienda Agricola Bagnarol, Forno cooperativo sangiovannese, By Sat, Parafarmacia Castellarin Anna, Sirene Blu, Osteria da Sinisa, Alimentari Maxi di Castellarin L., Bofrost, Il calzolaio di Stefano Scodeller, Azienda Agricola “Terre di Sclippa”, Tecnologie Roder.
Un grazie speciale alla ditta Arch. e Arredo di Moretto Alex che ha offerto la macedonia per tutti.

Quest’anno la Vieni e Cammina aveva anche un fine benefico: parte del ricavato sarà infatti devoluto alla Scuola Materna Giacomo Jop di San Giovanni.

Al termine della marcia ci sono state le premiazioni dei gruppi più numerosi alla presenza del Sindaco di Casarsa Lavinia Clarotto, l’Assessore allo Sport Paolo Lamanna, l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Cozzarini, il vice presidente del Comitato Fiasp di Pordenone Baradel Renato e per il gruppo Cjamina Ridint Laura Comin. Al primo posto si sono piazzati con 199 iscritti “Quelli della notte” (nuovo fenomeno del movimento in Provincia di Pordenone che ha avuto origine alcuni mesi fa proprio a San Giovanni), al secondo il Cjamina Ridint, al terzo la Scuola Materna Giacomo Jop di San Giovanni, al quarto i Podisti Cordenons, al quinto l’ASD Marciatori Puriliesi, al sesto le Pantere e via via tutti gli altri.

I complimenti ricevuti da tanti partecipanti al termine della marcia hanno ripagato del tanto lavoro che c’è stato per prepararla.

All’arrivo dell’ultimo marciatore sono scese le prime gocce di pioggia… anche da lassù c’è stato qualcuno che, a suo modo, ha voluto darci una mano.

È proprio vero che le cose riescono bene solo se c’è l’aiuto di tutti!!!

Al prossimo anno!

Gruppo marciatori CJAMINA RIDINT



Le foto della marcia sono pubblicate nell'album Google Foto : Marcia 2016

(Per una miglior visualizzazione delle foto si consiglia l'utilizzo di Google Chrome o Firefox aggiornati.)

  


 

Cjamina Ridint: con 240 iscritti FIASP è il GRUPPO MARCIATORI PIÙ NUMEROSO in provincia di Pordenone, anche grazie all'apporto di "Quelli della notte"!

Ringraziamo tutte le persone che hanno scelto di fare la tessera FIASP 2016 con il nostro gruppo.

 


 

 

È con molto piacere che Vi presentiamo il video - realizzato da Ermes Clarotto - della
29^ Vieni e cammina (21.06.2015) tenutasi in occasione della "Fiesta di San Zuan" 2015.
Un grazie per le riprese a Ermes Clarotto, Athos Franceschetti e Francesco Fabris.
Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=pawrB2hGlRg

Video Youtube 

 


 



Per vedere il volantino completo vai sul link “La marcia 2016”.

 


 

 

 

Staffetta 12x1 ora dell’Avis – San Giovanni, 11 giugno 2016

 

Ringraziamo i 24 partecipanti delle 2 squadre del Cjamina Ridint:

Mosè Castellarin, Marinella Cristante, Sara Galizio , Laura Comin, Mauro Castiglia, Francesco Fabris, Stefano Franzin, Adam Monestier, Laura Fadel, Francesca Ros, Jana Castellarin, Riccardo Artuso, Partrizio Taiariol, Federico Deganutti, Davide Gherard, Juan Vincente D'Andrea, Carlo Del Rizzo, Alessandro Fantin, Nicola Amadio, Davide Lena Neumann, Daniel Centis, Rosario Ranaldi , Paride Castellarin, Christian Artuso.

 


 

 

Sabato 28 maggio: San Zuan - Bibione a piedi by night.
Robis ch'a si fan sol ch'a San Zuan!

Complimenti a tutti i protagonisti dell'impresa.
Foto sopra: la partenza. Foto sotto: l'arrivo.

 


 

 

 


 


 

 

22 maggio 2016: il Cjamina Ridint alla Marcia di Cusano


 8 maggio 2016

8 maggio: marcia per il Granello a San Vito al Tagliamento


 

 

Lunedì 25 aprile 2016: marcia a Gorgo di Latisana.


 

Martedì 5 aprile 2016: ben 430 i partecipanti.

Ogni martedì a San Giovanni di Casarsa un immenso gruppo di cammino e di corsa parte per illuminare la notte di movimento e salute: alle 20.45 per chi cammina (6 gruppi in base alle andature) ed alle 21.15 per chi corre (6 gruppi per velocità), con arrivo per tutti alle ore 22.00.
Partecipazione libera, gratuita ed ottimista: info tramite gruppo Whatsapp mandando messaggio a 349.3682938 (Ciro Francescutto, promotore dell’iniziativa), via Facebook mettendo “mi piace” sulla pagina di “Quelli della Martedì 5 aprile 2016: ben 430 i partecipanti Notte”, o su www.curaticonstile.it.

 


 

 


 

locandina


Domenica 14 febbraio: il Gruppo Cjamina Ridint alla marcia ad Arzene.


 

locandine


 

E' uscito il foglio informativo n°4 del CJAMINA RIDINT che verrà distribuito a tutte le famiglie di San Giovanni.
Al suo interno troverete, oltre alle molte notizie riguardanti il gruppo, il resoconto della 29^ Vieni e Cammina ed il calendario FIASP per il 2016.

Per vederlo vai sul link “Foglio informativo”.

Copyrights CjaminaRidint